La linea Askos rappresenta l’unione fra cultura e usi tipici della Grecia Antica, in cui l’Askos era un decanter indispensabile per preservare il gusto del vino e le sue proprietà organolettiche. 

È il simbolo della vocazione vinicola del nostro territorio, che si rinnova grazie all’amore e alla dedizione per la nostra terra. 

Askos

Vitigno utilizzato: Primitivo IGT Salento

Zona d’origine: Italia IGP Puglia 

Epoca di vendemmia:  

Vinificazione: fermentazione in rosso

Affinamento: acciaio – bottiglia 

Temperatura di servizio: 18° – 20° C 

Conservazione: in luogo fresco, al riparo dalla luce e da fonti di calore 

Canale: ristorazione e ho.re.ca

Viaggia con i sensi 

Annusa: scoprirai il profumo di un bouquet intenso e fragrante 

Assapora: incontrerai un gusto armonico e piacevolmente tannico 

Gustalo con: carni rosse, arrosti e formaggi stagionati.