Il vino è il fil rouge che, per eccellenza, accomuna popoli, culture e tempi. I vini della linea San Colle si ispirano agli antichi mosaici, presenti nel Parco Archeologico di San Leucio, a Canosa. 

Qui, la presenza di vitigni autoctoni sugella il connubio fra cultura e territorio. 

L’emblema di questo vino è il mosaico: piccoli acini scelti con cura, che creano il nostro mosaico organolettico. Così, nascono vini con sentori armoniosi e avvolgenti. 

Storie e sapori si incontrano in questa produzione, regalando emozioni da portare in tavola ogni giorno.

Con San Colle la quotidianità avrà più gusto.

Sancolle

Vitigno utilizzato: Trebbiano e Malvasia Bianco 

Zona d’origine: Italia 

Epoca di vendemmia: 2° decade di settembre 

Vinificazione: pressatura soffice delle uve; fermentazione a temperatura controllata del mosto.  

Affinamento: acciaio – bottiglia 

Temperatura di servizio: 8° – 10° c 

Conservazione: in luogo fresco, al riparo dalla luce e da fonti di calore. 

Canale: GDO

Viaggia con i sensi 

Annusa: scoprirai il profumo del bouquet intenso, pieno e fragrante con sentori di fiori bianchi 

Assapora: incontrerai un gusto armonico di buon’acidità, fresco e con sentori di frutta esotica. 

Gustalo con: deliziosi aperitivi, primi e secondi piatti a base di pesce, crostateci e frutti di mare crudi.